Sindrome di Lynch e DiagMMR® facilmente spiegabili

Sindrome di Lynch e DiagMMR® facilmente spiegabili

Siamo lieti di condividere il nostro video appena creato sulla sindrome di Lynch e DiagMMR®!

In questo breve video di 2 minuti forniamo un riepilogo di cos'è la sindrome di Lynch e di come si è sviluppata di recente dosaggio funzionale DiagMMR® può aiutare a risolvere casi attualmente poco chiari.

La sindrome di Lynch è caratterizzata da un deficit funzionale ereditato nelle proteine di riparazione del disadattamento (MMR). I geni che codificano per le proteine MMR sono stati identificati e studiati per molti anni. Il nostro fondatore e CEO Prof. Minna Nyström è un'esperta di fama internazionale in quel campo e negli anni '90, quando ha iniziato a utilizzare il sequenziamento come nuovo metodo per consentire la ricerca di mutazioni che causano malattie nei geni di suscettibilità, ha già visto possibili limitazioni nel metodo.

Si rese conto che conoscere il cambiamento della sequenza del DNA, pur essendo un'informazione utile, non avrebbe rivelato l'effettivo malfunzionamento delle proteine MMR codificate, a meno che non fosse possibile testarlo esattamente. Così ha deciso di sviluppare un tale metodo. 

DiagMMR

Dal campione al test: misurazione della funzionalità delle proteine direttamente da un campione derivato dal paziente.

DiagMMR® è il risultato di molti anni di ricerca dedicata per arrivare al punto in cui la funzionalità MMR e il deficit funzionale tipico della sindrome di Lynch possono essere analizzati direttamente senza la necessità di alcun dato clinico sottostante. Può quindi aiutare sia i professionisti medici che i pazienti, fornendo risultati attuabili e aiutando a rispondere a domande rimaste senza risposta fino ad oggi.

Questo nuovo metodo supporta la tendenza e la necessità di combinare i dati esistenti con nuove intuizioni e punti dati per consentire trattamenti più personalizzati e misure preventive nella lotta contro il cancro. 

Ci auguriamo che il nostro breve video vi piaccia e fateci sapere la vostra opinione nei commenti su Youtube. Siamo grati per ogni pollice in su e sentiti libero di condividerlo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
cinguettio
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Grazie a Animazione delle scienze della vita per aver dato vita a questa storia.